">

14 giornata serie D calcio a 5_A.s.d. Tollo 2008 vs Altino C5

A.s.d. Tollo 2008 C5: 6

vs

Altino C5: 5

 

Combattuta!!!!!

 

Quanto si è sofferto oggi........

premessa doverosa per gli ospiti;

complimenti all' AltinoC5 per il gioco espresso,

complimenti all'Altino C5 per la grande prestazione e per la sportività mostrata in campo anche dopo una sconfitta molto probabilmente troppo penalizzante per il lavoro fatto.

Il TolloC5 ha iniziato la gara aspettando un'avversaria che non andava aspettata, la loro grande facilità di pressing ha decisamete messo in difficltà i viola, non si riusciva mai ad uscire con un minimo di costrutto e si faticava anche nella fase di ripiegamento, permettendo agli ospiti una superiorità numerica quasi sistematica nelle loro ripartenze.

E' ovvio che una settimana, quella trascorsa, di allenamento cosi deficitaria, causa infortuni e malanni vari, ha costituito di fatto una difficile preparazione della gara per il mister e per i ragazzi che oggi hanno vinto la partita più con il cuore che con un buon calcio a 5.

La gara inizia subito in salita per i viola che subiscono una rete pre un pessimo posizionamento difensivo. 0 a 1.

Al 7' p.t. uno scambio in velocità tra Cipollone e Di Battista mette il BIONDO del TolloC5 davanti al portiere che con grande freddezza ralizza la rete del pareggio. 1 a 1.

il primo tempo si chiude con l'Altino che guadagna una punizione dal limite e realizza il goal del momentaneo vantaggio... si va al riposo con un clamoroso 1 a 2.

I viola subiscono l'ira di mister Cavallo negli spoglatoi; rientrano per primi con aria minacciosa e decisa a capovolgere il risultato per guadagnare tre punti necessari per la classifica, mentre la diretta concorrente al titolo passeggia in casa contro una ex squadra ormai.

Alla ripresa delle ostilità i locali realizzano in rapida successione tre goal... Iarlori, Iarlori, Solimes... 4 a 2.

L'Altino C5 è dotata di tante alternative... consapevoli di un risultato ormai defictario inseriscono il 5 uomo che crea enormi problemi ai viola che pagano questa mossa, apparentmente azzardata degli ospiti, subendo 3 goal.. clamoroso a Tollo a 7minuti dalla fine la capolista è sotto contro l'Altino... 4 a 5.

Adesso però è il grande canoniere del TolloC5 e di Tollo (permtteteci un pò di campanilismo di tanto in tanto) che sale in cattedra... colui che da anni gonfia la rete e ci fa esultare.... con un grande cuore e tanta forza fisica e tecnica si inventa prima un passaggio stratosferico per Cipollone che realizza il goal del pareggio,  poi messo davanti alla porta da un bellissimo passaggio di Iarlori con una tranquillità, caratteristica dei grandi attaccanti, infila la palla all'angolino con il portiere in uscita.... 6 a 5... grandissimo Solimes.

Il tempo di ripartire dal centrocampo e l'arbitro decreta il finale della gara....  

 

il Presidente:

"Era una partita che temevo tantissimo, ho seguito la crescita dell'Altino in questi mesi, e le mie preocupazioni dopo la sofferta  vittoria di oggi erano legittime, avrebbero meritato qualcosa di più, ma la grande forza d'animo, un grande cuore e perchè no... un pizzico di fortuna ci ha permesso di prendere tre punti fondamentali per continuare nel nostro grande sogno. Un grande pubblico oggi al palacomunale di Tollo, ma la cosa più elettrizzante è stata la partecipazione dei ragazzini della scuola calcio... meraviglioso. "